Liceo "Giordano Bruno"

Arzano - Grumo Nevano

Sede Arzano
Via Volpicellli 80022 - Tel e fax 0815732625
Sede Grumo
Via Capecelatro 80028 - Tel e fax 0815050028
email naps43000t@istruzione.it
PEC naps43000t@pec.istruzione.it
 
 

XXVIII Anniversario delle stragi di Capaci e Via D’Amelio – Palermo Chiama Italia 23 maggio 2020

da | Mag 9, 2020 | Comunicazioni in entrata, Concorsi | 0 commenti

Si pubblica la seguente comunicazione dal Ministero dell’Istruzione
Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali

Alle istituzioni scolastiche ed educative
LORO E-MAIL
e, p.c. Agli Uffici Scolastici Regionali
LORO E-MAIL

Carissimi,
nel corso dell’emergenza che stiamo vivendo, un messaggio positivo e di forte impatto è stato rappresentato dalla grande quantità di proposte pervenute dal mondo della scuola rispetto alle imminenti commemorazioni del 23 maggio e del 19 luglio, giorni delle stragi di Capaci e di via D’Amelio in cui persero la vita i giudici Paolo Borsellino, Giovanni Falcone, Francesca Morvillo e gli agenti delle proprie scorte. Delle date, queste, che coniugano memoria e impegno e che per molti studenti e studentesse coincidono con una nuova tappa del percorso di crescita civica da loro intrapreso, una ricorrenza in cui il bilancio di un anno vissuto coincide con il rinnovamento di una motivazione, di una “tensione morale”.
Davanti a un interesse e un entusiasmo così tangibile, nell’ambito delle iniziative di comunicazione istituzionale coordinate dallo scrivente Dipartimento, la volontà è quella di rispondere e accogliere la chiamata delle scuole, per organizzare quest’anno delle celebrazioni che assumeranno necessariamente una forma diversa dal passato, a causa delle misure attualmente in essere per contenere la diffusione del virus Covid-19 e della conseguente sospensione dei termini per la partecipazione al concorso di idee per le scuole promosso dal Ministero dell’Istruzione e della Fondazione Falcone.
Nel corso della giornata del 23 maggio, pertanto, verranno raccontate le storie delle scuole italiane al tempo del Coronavirus e si parlerà dell’impegno nel portare avanti azioni di contrasto all’illegalità e alla criminalità organizzata, come in una “Nave virtuale della Legalità”.
A parlare delle storie del “coraggio di ogni giorno” sarà la Rai, che ogni anno collabora con il Ministero dell’Istruzione e con la Fondazione Falcone nelle commemorazioni delle stragi, raccontando del coraggio degli italiani che si sono messi al servizio del Paese in uno dei momenti più complessi della sua storia, seguendo l’insegnamento che ci hanno lasciato Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: l’importanza che ciascuno faccia la sua parte fino in fondo.
Alle 17.58, ora in cui avvenne la strage di Capaci, avverrà la deposizione della corona di fiori in memoria degli agenti della Polizia di Stato. Saranno previste testimonianze, interventi istituzionali, immagini dei lenzuoli e degli striscioni appesi ai balconi dai cittadini italiani, che si stringeranno nel tradizionale momento del silenzio sotto l’Albero Falcone, un maestoso ficus magnolia, diventato simbolo della lotta alla Mafia, che si trova di fronte all’abitazione che fu del giudice a Palermo.

Il mio balcone è una piazza
Vista l’impossibilità di organizzare cortei e raduni, gli studenti e i cittadini sono invitate ad affacciarsi dai balconi di casa appendendo un lenzuolo bianco, striscioni o cantando l’Inno d’Italia, facendo sentire la presenza e l’unità in varie forme, esprimendo un pensiero di gratitudine a chi, nella lotta alla mafia, o nella dura battaglia contro la pandemia, ha fatto la propria parte. Lo slogan sarà “il mio balcone è una piazza”.

Hashtag da utilizzare
#23maggio2020
#PalermochiamaItalia
#ilcoraggiodiognigiorno
#ilmiobalconeèunapiazza

Comunicazione
Alla comunicazione “tradizionale” si accompagnerà una campagna sui social della Fondazione Falcone, del Ministero dell’Istruzione e delle pagine FB e Instagram di @Palermochiamaitalia, che racconteranno in pillole le storie dei protagonisti dei giorni del Coronavirus (insegnanti, studenti, imprenditori, impiegati dei supermercati, volontari, medici etc). Alle storie si alterneranno post con frasi di personaggi della lotta alla
mafia e i materiali più significativi realizzati dalle scuole coinvolte nei progetti di educazione alla legalità e alla cittadinanza attiva.

Le istituzioni scolastiche, i docenti, gli studenti e le famiglie che desiderino, inoltre, inviare elaborati come video (durata massima 3 minuti), pensieri, poesie, immagini e ogni altro genere di materiale relativo ai temi della giornata, possono utilizzare l’indirizzo mail dedicato palermochiamaitalia@gmail.com e i contributi ricevuti, che dovranno essere necessariamente accompagnati delle relative liberatorie ai sensi delle normative vigenti, verranno condivisi sui canali social della manifestazione.

Per ogni ulteriore informazione si informa che è attiva una segreteria organizzativa presso la Fondazione Falcone i cui recapiti sono: e-mail: info@fondazionefalcone.it – telefono: 0916812993.
E’ altresì possibile far riferimento alla segreteria dello scrivente Dipartimento ai recapiti: 0658493166–3164–3878, e-mail: dppr.segreteria@istruzione.it.

Nel ringraziarvi sentitamente per la collaborazione, l’occasione mi è gradita per inviarvi i più cari saluti.

IL CAPO DIPARTIMENTO
Giovanna Boda

m_pi.AOODPPR.REGISTRO UFFICIALE(U).0000873.08-05-2020

 

 Liceo "Giordano Bruno" di Arzano - Grumo Nevano

 

Ufficio Relazioni con il Pubblico

  • Dirigente scolastico
    Prof.ssa Maria Luisa Buono
  • Collaboratori
    Prof.sse Maria Teresa Pavone e Maria Giovanna Ferrante
  • Responsabile sede Grumo
    Prof.ssa Annamaria Di Lorenzo
  • Direttore amministrativo
    Dott.ssa Loredana Mauriello
  • Sede Arzano
    Via Volpicellli 80022 - Tel e fax 0815732625
  • Sede Grumo
    Via Capecelatro 80028 - Tel e fax 0815050028
  • email naps43000t@istruzione.it
  • PEC naps43000t@pec.istruzione.it
  • Codice Meccanografico NAPS43000T
  • Codice Fiscale 93032980638
  • Fatturazione Elettronica UFK0I6

© 2018 Argo Software - Portale realizzato con la piattaforma Argo Web - Template Italia configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.0.0